PUNTI ASCOLTO MUSICA E VIDEO

L'accesso ai punti audio e video è riservato agli utenti iscritti. Le postazioni audio e video possono essere occupate per un massimo di 3 ore nell'arco della stessa giornata.
Al fine di consentire un'adeguata turnazione, in presenza di utenti in coda, la biblioteca può predisporre un meccanismo di prenotazioni. 
L'ascolto è consentito soltanto in cuffia. Non è consentito l'ascolto o la visione di materiale proprio.
L'utente che occuperà la postazione è responsabile del supporto utilizzato sino alla sua restituzione che dovrà avvenire alla fine del proprio turno.

POSTAZIONI INFORMATICHE

L’utilizzo delle postazioni informatiche è riservato agli utenti sostenitori. Il personale bibliotecario garantisce l'assistenza di base agli utenti, compatibilmente con le esigenze del servizio. L'ascolto è consentito soltanto in cuffia.

Sono disponibili, ove attivati, i seguenti servizi:
•  uso di programmi di videoscrittura, fogli di calcolo, database o di altri applicativi installati dal personale;
•  consultazione di basi dati su supporto fisico, rete locale o internet;
•  consultazione di internet e della posta elettronica
•  uso dei servizi di videotelefonia e videoconferenza;
•  salvataggio dei dati e download dei file su pendrive o hard disk propri
L'uso dei PC è consentito per turni della durata massima di un'ora. Nelle biblioteche in cui si ritenga necessaria una più efficiente turnazione nella consultazione, l’uso può essere ridotto a massimo 30 minuti.
L’utente, prima di accedere alla postazione, è tenuto secondo la normativa vigente a firmare l’apposito registro indicando il giorno, l’ora e la postazione di utilizzo. Nelle biblioteche che dispongono di un sistema di monitoraggio centralizzato degli accessi con password, non è necessaria la firma del registro. Nel caso in cui le postazioni siano occupate, l’utente può prenotare, contestualmente, il proprio turno.

Uso delle postazioni internet e multimediali
L'utente è direttamente responsabile per l'uso fatto del servizio internet e si impegna a rispettare le vigenti normative sul copyright, la privacy, gli accessi protetti, le licenze d'uso.
Le biblioteche SBCR non sono responsabili del contenuto, della qualità e della validità delle informazioni e non garantiscono la riservatezza della consultazione; sono inoltre sollevate da ogni responsabilità civile o penale derivante da un uso illegale da parte dell'utente del collegamento alla rete internet.
Per i minori di 18 anni è necessario che all’atto dell’iscrizione un genitore o chi ne fa le veci autorizzi, attraverso la sottoscrizione di un apposito modulo, l’uso di Internet . Il personale bibliotecario non è tenuto ad esercitare una supervisione sul servizio.

All'utente è fatto divieto di:
•  modificare o danneggiare la configurazione hardware e software dei computer;
•  installare programmi e/o salvare file sui dischi rigidi dei computer;
•  lasciare dati personali e file sui computer delle biblioteche;
•  accendere, spegnere o resettare i computer;
•  visitare siti che per contenuto o immagini non siano idonei a un luogo pubblico.

Sanzioni per uso scorretto delle postazioni internet e multimediali
L'utilizzo scorretto dei servizi e il mancato rispetto del regolamento può comportare:
•  interruzione della sessione di consultazione;
•  sospensione o esclusione dal servizio;
•  denuncia alle autorità competenti

 

BIBLIOTECHE

SOCIAL MEDIA

vivavoce 133
Numero Speciale
 N.133 / N.134

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information