Il servizio comprende il prestito a domicilio di tutti i documenti ammessi al prestito, presenti nella biblioteca dove ci si reca. Prevede l'iscrizione personale ad una delle biblioteche SBCR.
Sono disponibili al prestito tutti i documenti - libri, vhs, cd audio, cdRom, dvd - che non riportino un’indicazione di esclusione sul catalogo o sull’opera, e in ossequio alle disposizioni di legge sul diritto d’autore. I documenti audiovisivi sono prestabili solo se pubblicati (nell’edizione posseduta dalla biblioteca) da più di 18 mesi (D. L. 68/2003).

Modalità di prestito:
Ogni iscritto può prendere in prestito contemporaneamente fino a un massimo di 15 documenti - tra libri e audiovisivi - in tutto il Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani, in quello delle Biblioteche Prenestine e di Roma (e nel frattempo prenotarne al massimo altri 10)
Libri: il prestito ha la durata massima di 30 giorni (prorogabili di altri 15 prima della scadenza, in assenza di prenotazioni sul documento). Per alcune novità editoriali o testi molto richiesti la durata del prestito è ridotta a 20 giorni
Audiovisivi: il prestito ha la durata massima di 7 giorni (prorogabili di altri 3 in assenza di prenotazioni)
Riviste: il prestito è a discrezione delle singole biblioteche

Per offrire un servizio migliore, le biblioteche possono consegnare in prestito CD e DVD originali muniti di una pellicola protettiva che ne preserva il supporto da graffi e/o da altri eventuali danni: tale pellicola non va rimossa dal supporto.

Prestito collettivo
A discrezione delle singole biblioteche e in presenza di un referente che se ne renda responsabile, è ammesso il prestito di un numero maggiore di documenti in favore di enti e associazioni.

Prenotazioni
È possibile prenotare documenti al momento non disponibili, fino a un massimo di 10. Una volta avvisati della disponibilità del testo prenotato, la prenotazione resta valida per cinque giorni lavorativi.

Avvisi
Le biblioteche assistono gli utenti per facilitarne il rispetto dei tempi di restituzione:
• rilasciano su richiesta, all'atto del prestito, un segnalibro indicante la scadenza;
• offrono l'opportunità di rinnovare i prestiti in scadenza anche telefonicamente;
• per gli utenti in possesso di indirizzo di posta elettronica, attivano un sistema automatico di sollecito;
• per gli utenti sostenitori predispongono un servizio online di gestione del proprio profilo utente attraverso l'area riservata sul catalogo online del Consorzio SBCR

Stato e restituzione dei documenti
Si è personalmente responsabili delle opere ricevute in prestito, delle quali va controllata l'integrità e, nel caso, segnalato il difetto. Le opere vanno restituite in buono stato di conservazione entro la data di scadenza o di proroga. La restituzione dei documenti presi in prestito può avvenire in una qualsiasi delle sedi bibliotecarie del Consorzio SBCR.

Sanzioni
• L'utente con prestiti in ritardo non può richiedere nuovi documenti in prestito;
• se la restituzione avviene con un ritardo di oltre i 60 giorni dalla scadenza del prestito, l'utente viene sospeso dal prestito per un periodo pari al ritardo;
• in caso di smarrimento o danneggiamento del documento preso in prestito, l'utente deve acquistarne una nuova copia oppure, ove ciò non fosse possibile, risarcire la biblioteca con un documento nuovo, di pari valore, indicato dal bibliotecario;
• se smarrisce o danneggia un documento senza provvedere alla sua sostituzione, l'utente è escluso a tempo indeterminato da tutti i servizi bibliotecari. La riamissione al servizio di prestito è subordinata alla restituzione/sostituzione dell'opera presa in prestito;
• la sospensione e l'esclusione dai servizi hanno valore in tutte le biblioteche del Consorzio SBCR

BIBLIOTECHE

SOCIAL MEDIA

Chi è online?

chi è online2?

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information