google map Google Maps
Viale Giovanni Dusmet, 20 - 00046 Grottaferrata (RM)
Tel/Fax 069411655
Email referente: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Email prestito: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Avvisi agli utenti

 


ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO

 

lunmarmergiovensab
9-18 9-18 9-18 9-18 9-18 9-18

CHIUSURE AL PUBBLICO

  • 26 settembre (festa patronale di S. Nilo)
  • chiusura natalizia 2016: dal 24 dicembre 2016 al 7 gennaio 2017

 


SERVIZI


ATTIVITA'

  • Visite guidate e laboratori per le scuole
  • Incontri di promozione alla lettura
  • Presentazioni di libri
  • Corsi
  • Bollettino mensile delle nuove accessioni
  • Conferenze di archeologia in collaborazione con il GAL Colli Albani ‘B. Martellotta’
  • Presentazione 'Bollettino dell’Unione Storia e Arte'
  • Rassegna 'Cinema e Narrativa'
  • Eventi in corso (in tutte le biblioteche)

VETRINA


DOWNLOAD


STORIA

La biblioteca nasce ufficialmente nel 1968: il Comune forniva i locali e le attrezzature, mentre la Regione assicurava i fondi per l'acquisto libri. La struttura veniva gestita sotto forma di volontariato dai soci del Circolo Studentesco Grottaferrata (C.S.G.), ciascuno dei quali mise a disposizione un proprio numero di volumi: questo primo nucleo patrimoniale rappresenta oggi la memoria storica della biblioteca.
Il C.S.G. era un'associazione culturale nata nei primi anni '50, il cui principale animatore fu Bruno Martellotta*, al quale è stata ufficialmente intitolata la biblioteca nel 2003. La gestione volontaristica ebbe termine nel 1978. Nel 1997 si ebbe l'apertura della sede nell'ex mattatoio comunale, circa 450 mq, ristrutturato per la nuova destinazione che, nell'arco degli anni, si è dimostrata insufficiente a contenere le collezioni e l'afflusso di persone.
Nel marzo del 2010 la biblioteca ha avuto un ulteriore ampliamento trasferendosi nei locali dell'ex Scuola media statale “Anna Frank”, un luminoso edificio degli anni '70 addossato ad un villino stile Coppedè dei primi anni del '900 - in fase di restauro destinato agli uffici e ai locali tecnici. Con una superficie di oltre mille metri quadrati, la nuova sede è ubicata in località Cipriana, una delle zone più verdi e panoramiche del Comune. Nelle collezioni particolarmente curate sono la sezione di storia locale e quella di documentazione archeologica che testimoniano una certa vocazione territoriale verso questa materia. Per informare i lettori sulle novità librarie e multimediali viene redatto mensilmente il bollettino delle nuove accessioni. La biblioteca si fa promotrice di diverse attività culturali. Dal 1997 aderisce alla rete di servizi del Consorzio Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani di cui è stata una delle biblioteche ‘fondatrici’ fin dal 1990.

*Bruno Martellotta (Lugano 1915 - Grottaferrata 2002) è stato un animatore culturale e un insigne archeologo di Grottaferrata. Nel 1970 aderì al Gruppo Archeologico Latino, associato ai GAI (Gruppi Archeologi d'Italia) fondando la sezione criptense (ossia di Grottaferrata) e collaborando alla costituzione del primo nucleo del Museo Civico di Albano Laziale. Lo storico Bruno Martellotta ha lasciato in eredità al Gruppo la sua abitazione, divenuta oggi sede dell'associazione, che per riconoscenza si chiama oggi Gruppo Archeologico Latino Colli Albani "Bruno Martellotta"; ha realizzato un'importante pubblicazione scientifica sul rinvenimento e il recupero del corredo de "La tomba principesca del Vivaro di Rocca di Papa", edita dall'Istituto Nazionale di Studi Romani; ma la sua attività più importante è stata la valorizzazione della catacomba tuscolana "Ad Decimum", uno dei monumenti cristiani più integri del suburbio, sottraendola all'incuria gnerale, attraverso la formazione sistematica di un gruppo di guide volontarie che ne assicurano la conservazione e la fruibilità. Per la sua attività, la Pontificia Commissione di Archeologia Sacra lo nominò Ispettore onorario. Ha contribuito in maniera fondamentale, con i suoi studi sul territorio, alla conoscenza e alla divulgazione della storia di Grottaferrata e dei Castelli Romani, istituendo corsi approfonditi per la formazione di guide per l'Abbazia di San Nilo, il Tuscolo e il patrimonio archeologico di Nemi.


SEDE

  • Oltre 1000 Mq, su 3 piani
  • 90 Posti a sedere
  • 3 Sale lettura (due adulti - di cui una open space: 350 m - e una, grande, per ragazzi)
  • Angolo mamme con fasciatoio, scaldabiberon, poltrona e cuscino per allattamento
  • Accesso diversamente abili
  • Bagno diversamente abili
  • Ascensore
  • Punto ristoro
  • Ampio parcheggio interno
  • Giardino

Distribuzione degli spazi:

  • Piano terra: sala polivalente con 50 posti; sala musica; vetrine espositive
  • Primo piano: reference; sala consultazione arte, archeologia e storia locale; sala narrativa contemporanea; sala ragazzi attrezzata anche per piccolissimi
  • Secondo piano: consultazione e studio; postazioni internet e multimediali

DOTAZIONI / ATTREZZATURE

  • 7 Postazioni internet
  • Collegamento in wireless
  • Lettore multimediale da utilizzare con cuffie proprie per dvd non prestabili

PATRIMONIO (dati aggiornati al 31-12-2012)

  • Libri: 22698 (di cui 3515 per ragazzi)
  • Audiolibri: 84
  • Audiovisivi: 2373 (1911 DVD, 366 CD, 90 CD-ROM)
  • Sezioni Specializzate: documentazione archeologica (726 documenti)
  • Sezione locale: 1162 documenti su eventi, personaggi, cultura e tradizioni dei Castelli Romani 
  • Periodici: 2

DONAZIONI
Eventuali donazioni di materiale documentario devono essere preventivamente concordate con il personale della biblioteca:
tel. 069411655, email  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


GALLERIA FOTOGRAFICA


JavaScript must be enabled in order for you to use Google Maps.
However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser.
To view Google Maps, enable JavaScript by changing your browser options, and then try again.



Helpsupporto ai servizi
FAQ
| Guida agli scaffali

BIBLIOTECHE

SOCIAL MEDIA

Chi è online?

chi è online2?

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information