I prossimi incontri introduttivi si svolgeranno lunedì 13 novembre alle 18 a Ciampino (Sala Consiliare) e martedì 14 novembre sempre alle 18 a Velletri (Sala Tersicore del Palazzo Comunale).

Il progetto STARTUP LAB CASTELLI ROMANI nasce come momento di scouting sul territorio di talenti, innovatori e aspiranti imprenditori interessati a sviluppare nuove idee di business sul tema del turismo ai Castelli Romani, con particolare attenzione all’introduzione di innovazione nel settore del marketing e delle diverse azioni commerciali finalizzate all’incoming ed all’accoglienza ai Castelli.

La proposta rappresenta una vera novità per il territorio dei Castelli Romani.

Il progetto, completamente gratuito, promosso da DMO Castelli Romani (Consorzio SBCR) con il supporto di BIC Lazio (Agenzia regionale a sostegno delle startup innovative del Lazio), è rivolto ad aspiranti imprenditori ma anche a imprese, istituzioni, associazioni per raccogliere idee e partnership. L’iniziativa punta a formare e dare il supporto iniziale a quanti abbiano voglia, nel territorio dei Castelli Romani, di mettersi alla prova inseguendo il proprio sogno: quello di affermarsi sul mercato turistico con una propria iniziativa imprenditoriale.

I prossimi (ultimi) incontri introduttivi, identici ai primi due del 3 e 9 novembre scorso (4 date dislocate in tutte le zone dei Castelli sono state pensate proprio per consentire al maggior numero possibile di cittadini di partecipare), si svolgeranno:

- lunedì 13 novembre alle 18:00 a Ciampino (Sala Consiliare)
- martedì 14 novembre alle 18:00 a Velletri (Sala Tersicore del Palazzo Comunale).

Hanno l’obiettivo di promuovere e far conoscere l’iniziativa e le sue finalità, condividerne la filosofia e la metodologia, ma soprattutto individuare gli “anelli deboli” della filiera turistica e le esigenze concrete di sviluppo del territorio.


La DMO Castelli Romani è un'unità operativa del Consorzio SBCR che ha l’obiettivo di promuovere - con strumenti di comunicazione cartacei e online, tavoli di lavoro, partecipazione a borse e fiere turistiche e iniziative formative - la destinazione turistica “Castelli Romani”. Opera in sinergia con i 17 Comuni che compongono la destinazione, con il Parco dei Castelli Romani, la Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini e gli altri stakeholder del territorio.

BIC Lazio è la società in house della Regione Lazio che promuove la creazione e lo sviluppo di startup innovative. Gestisce attualmente 9 Spazi Attivi (7 Incubatori) ed ospita il Fab Lab della Regione Lazio (www.laziofablab.it) in sei sedi (Roma Casilina, Viterbo, Bracciano, Latina, Rieti e Ferentino). Gli Spazi Attivi sono spazi collaborativi dove tutti, cittadini, startup, imprese ed enti locali, partecipano alla crescita del territorio. All’interno degli Spazi Attivi si trovano i Talent Working, luoghi di co-progettazione e collaborazione a servizio di talenti e team imprenditoriali, nel quale è possibile condividere competenze e supportare lo sviluppo di progetti innovativi, attraverso incontri formali e informali e momenti di condivisione e di collaborazione su progetti comuni. Il Fab Lab Lazio è uno spazio condiviso dotato di attrezzature e tecnologie innovative nel quale è possibile trasformare una idea in un oggetto vero e proprio.


Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   /  --> Per saperne di più

 

 

BIBLIOTECHE

SOCIAL MEDIA

vivavoce 133
Numero Speciale
 N.133 / N.134

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information