I tour operator e la stampa specializzata del Brasile parlano dei Castelli Romani come una destinazione turistica particolarmente interessante non solo per la storia, l’arte e la natura ma anche per il cibo ed il buon vino.
Così, dopo un tour organizzato a maggio scorso dalla DMO Castelli Romani, unità operativa per la promozione turistica del Consorzio SBCR, in collaborazione con l’ufficio in Brasile dell’ENIT, ed il supporto operativo di un nostro tour operator specializzato sui mercati di lingua portoghese, Bonjour Italie di Velletri, sulla rivista brasiliana Mercado&Eventos è stato pubblicato un bell’articolo sulla nostra destinazione.
La rivista - quindicinale per gli operatori del settore, nata nel 2003 - è molto seguita, ed è presente alle principali fiere del turismo nel mondo.

L’articolo nasce appunto dal tour di maggio, al quale sono stati invitati sei tour operator e la giornalista autrice dello scritto, Lisia Minelli. Hanno contribuito alla buona riuscita del tour, oltre a Bonjour Italie, undici operatori fra alberghi, ristoranti, aziende agricole e cantine oltre a diverse amministrazioni comunali, coinvolte per le visite ai luoghi di interesse culturale.
La DMO Castelli Romani segue il mercato brasiliano con molta attenzione. Ha infatti già in programma la partecipazione, a novembre prossimo, ad un evento di incontro a Roma con i professionisti brasiliani del turismo, organizzato da Bonjor Italie in collaborazione con la giornalista brasiliana Cristina Lira.

«Il Brasile è uno dei nuovi mercati di particolare interesse per noi, in quanto i turisti di questo paese scelgono destinazioni prestigiose, ricche di attrazioni e di enogastronomia d’eccellenza - afferma Giuseppe De Righi, Presidente del Consorzio SBCR - I Castelli Romani stanno dimostrando di poter soddisfare anche il turista più esigente».

BIBLIOTECHE

SOCIAL MEDIA

Servizio Civile Nazionale
 SCN
 Volontari per la Cultura!

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information