Sempre più turismo internazionale ai Castelli Romani
Con La DMO Castelli Romani al TTG Travel Experience il marketplace del turismo in Italia.
Fiera di Rimini, Padiglione Regione Lazio, 10/12 Ottobre 2018

TTG Travel Experience è la manifestazione italiana b2b di riferimento per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo.

La DMO (Destination Management Organization) Castelli Romani, unità operativa del Consorzio SBCR che ha il compito di promuovere il turismo ai Castelli Romani, sarà quindi presente anche a questa edizione del TTG.
Da una recentissima indagine Enit, per il periodo estivo 2018 le agenzie straniere intervistate dichiarano tutte un incremento di vendite di viaggi verso l’Italia. Dagli USA secondo gli operatori intervistati fra l’8% e il 20% rispetto alla medesima stagione del 2017; dal Brasile dal 5% al 32%; dal Canada dal 10% al 67%; dall’Argentina da 10% al 15%. Alcuni albergatori dei Castelli Romani intervistati dalla DMO, confermano questa tendenza anche per il territorio castellano.
Le azioni di promozione dell’Enit, della Regione Lazio e della DMO Castelli Romani, mostrano i loro effetti positivi e, grazie anche alla collaborazione dei tre enti castellani (Consorzio SBCR, Parco regionale e Comunità montana), la DMO ha avuto modo di ospitare giornalisti stranieri e tour operator da tutto il mondo, di partecipare a fiere e workshop b2b, di collaborare vivamente con gli operatori del territorio per varie iniziative di promozione, e di produrre nuovi contenuti sui turismi tematici: outdoor, scolastico, ecc. desideriamo citare solo uno dei casi di successo: la nota rivista inglese Food&Travel, distribuita anche in molti altri paesi europei, ha pubblicato un bell’articolo sui Castelli Romani e sulla nostra cultura enogastronomica. Preziosa in questo senso la collaborazione con l’ufficio Enit di Londra, che ci ha permesso di organizzare un press tour.
In fase di potenziamento anche la collaborazione con Roma Capitale, che ha pubblicato una guida in 5 lingue sui dintorni di Roma: i Castelli Romani, le ville di Tivoli e i monasteri di Subiaco, distribuita in tutti i nove punti di informazione turistica del Comune. La DMO ha contribuito al testo e alle immagini.
La DMO ha anche prodotto una guida turistica “Benvenuti ai Castelli Romani” di nuova e originale impostazione, disponibile già anche in lingua inglese.

«La promozione turistica dei Castelli Romani è un’attività che il Consorzio SBCR, grazie alla DMO, svolge con grande impegno ed entusiasmo, rispondendo alle esigenze del territorio e alla volontà delle Amministrazioni comunali - afferma Giuseppe De Righi, presidente del Consorzio SBCR -. Non possiamo quindi mancare le occasioni giuste per dare valore concreto alle aspettative di sviluppo legate al turismo, che i Sindaci hanno raccomandato in sede di approvazione dello Statuto. Facciamo con entusiasmo la nostra parte e aspettiamo che i numeri ufficiali di quest’anno confermino la tendenza che la ricettività sta già evidenziando».

 

 

BIBLIOTECHE

SOCIAL MEDIA

Servizio Civile Nazionale
 SCN
 Volontari per la Cultura!

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information