Comunicati Stampa

In virtù di un accordo tra Consorzio SBCR e Istituzione del Comune di Roma, fortemente voluto e favorito da uno specifico intervento della Provincia di Roma, lo scambio di libri si allarga da aprile 2008 alle 34 biblioteche del Comune di Roma. Si accresce ancora, dunque, l’offerta di documentazione per l’utenza del territorio garantita dal prestito interbibliotecario, attivo già dal 2001 tra le sedi bibliotecarie dei 17 Comuni dei Castelli Romani e da alcuni mesi anche con il Sistema Bibliotecario dei Monti Prenestini e con la Biblioteca di Colleferro.

Leggi tutto...

Ampia, luminosa, accogliente e modernamente attrezzata, la Biblioteca Comunale di Rocca Priora, che vanta la presenza nel territorio comunale di due sedi, una centrale e una nella frazione di Colle di Fuori, dopo un periodo di chiusura necessario per il trasloco e la riorganizzazione tecnica del lavoro, ha riaperto con tutti i servizi al pubblico nella nuova sede in via della Rocca, nella parte inferiore (pianterreno e piano rialzato) di una struttura comunale di recente costruzione.

Info: 0694073020 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Prestito interbibliotecario con le biblioteche prenestine e Colleferro

Si amplia il ‘cerchio’ del prestito interbibliotecario - attivo già dal 2001 tra le sedi bibliotecarie dei 17 Comuni dei Castelli Romani - e con esso l’offerta di documentazione per l’utenza del territorio. Grazie agli accordi stipulati tra il Consorzio SBCR, il Sistema Bibliotecario dei Monti Prenestini e il Comune di Colleferro è possibile avere in prestito documenti delle biblioteche di Palestrina, Genazzano, Zagarolo, San VIto Romano, San Cesareo, Colleferro richiedendoli da qualsiasi sede bibliotecaria dei Castelli Romani.

Il Vivavoce compie un anno da quando si è trasformato da periodico delle biblioteche in Rivista d'area dei Castelli Romani. Nella nuova veste editoriale ha ricevuto un importante attestato per l'attenzione posta alle tematiche della comunicazione scientifica, tematica già affrontata dal giornale nella sua prima versione, ma che con il maggiore spazio messo a disposizione dalla rivista, ha ampliato i suoi orizzonti.

Leggi tutto...

In occasione della presentazione alla Regione Lazio del Progetto d'Area (elaborato ai sensi della L.R.40/99), i Castelli Romani hanno ideato e realizzato un logo, il cui pay off (Castelli Romani) ha già una sua valenza comunicativa molto forte e rappresenta il punto di partenza, attraverso cui poter avviare un piano di comunicazione territoriale, capace di sviluppare una forte identità, produrre una propria visione del mondo e generare cultura.

Leggi tutto...

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information