Attività DMO

DocumentsDate added

Order by : Name | Date | Hits [ Ascendant ]

Operare, facilitare, monitorare, valorizzare, promuovere, migliorare e consolidare il turismo nei Castelli Romani. Presentazione dei risultati 2016 e programmazione delle attività per il 2017 .

DMO è l’acronimo di Destination Management Organization. Si tratta perciò di un’organizzazione che ha l’obiettivo di gestire la promozione di una destinazione turistica. In letteratura non è definita una specifica configurazione giuridica per la DMO: secondo i casi può essere un Consorzio, una Società pubblico/privata, una Fondazione, un’Unione di Comuni, un’Associazione. Nel nostro caso la DMO Castelli Romani è un’Unità Operativa ospitata in un’organizzazione, il Consorzio SBCR, che già riunisce per altri motivi le Amministrazioni che compongono geograficamente la destinazione.
Il Consorzio SBCR è l’unica istituzione del nostro territorio composta solo ed esclusivamente dai 17 Comuni che identificano la destinazione Castelli Romani; per questo motivo è stato chiamato dai sindaci a svolgere il ruolo di incubatore dell’Unità Operativa suddetta, a cui presta risorse e competenze. La DMO del Consorzio si coordina per le attività di promozione con il Parco Regionale dei Castelli Romani e la XI Comunità Montana.
DMO è l’acronimo di Destination Management Organization. Si tratta perciò di un’organizzazione che ha l’obiettivo di gestire la promozione di una destinazione turistica. In letteratura non è definita una specifica configurazione giuridica per la DMO: secondo i casi può essere un Consorzio, una Società pubblico/privata, una Fondazione, un’Unione di Comuni, un’Associazione. Nel nostro caso la DMO Castelli Romani è un’Unità Operativa ospitata in un’organizzazione, il Consorzio SBCR, che già riunisce per altri motivi le Amministrazioni che compongono geograficamente la destinazione.
Il Consorzio SBCR è l’unica istituzione del nostro territorio composta solo ed esclusivamente dai 17 Comuni che identificano la destinazione Castelli Romani; per questo motivo è stato chiamato dai sindaci a svolgere il ruolo di incubatore dell’Unità Operativa suddetta, a cui presta risorse e competenze. La DMO del Consorzio si coordina per le attività di promozione con il Parco Regionale dei Castelli Romani e la XI Comunità Montana.
DMO è l’acronimo di Destination Management Organization. Si tratta perciò di un’organizzazione che ha l’obiettivo di gestire la promozione di una destinazione turistica. In letteratura non è definita una specifica configurazione giuridica per la DMO: secondo i casi può essere un Consorzio, una Società pubblico/privata, una Fondazione, un’Unione di Comuni, un’Associazione. Nel nostro caso la DMO Castelli Romani è un’Unità Operativa ospitata in un’organizzazione, il Consorzio SBCR, che già riunisce per altri motivi le Amministrazioni che compongono geograficamente la destinazione.
Il Consorzio SBCR è l’unica istituzione del nostro territorio composta solo ed esclusivamente dai 17 Comuni che identificano la destinazione Castelli Romani; per questo motivo è stato chiamato dai sindaci a svolgere il ruolo di incubatore dell’Unità Operativa suddetta, a cui presta risorse e competenze. La DMO del Consorzio si coordina per le attività di promozione con il Parco Regionale dei Castelli Romani e la XI Comunità Montana.

BIBLIOTECHE

SOCIAL MEDIA

vivavoce 133
Numero Speciale
 N.133 / N.134

Chi è online?

chi è online2?

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information