Grottaferrata, 9-17 Aprile 2011, Area Fiera (Piazzale San Nilo) - Orari di apertura: 10-21 (chiusura dell’ingresso ore 20 - ore 21 chiusura padiglioni)

Nell'ambito della 411ª edizione della Fiera Nazionale di Grottaferrata, nei 2500 mq di esposizione dedicati alla prima edizione del 'Salone editoria dell'impegno' (un salone nazionale dedicato alle case editrici che con le loro pubblicazioni affrontano temi sociali, etici, religiosi), il Consorzio SBCR e la biblioteca di Grottaferrata partecipano con un proprio stand.

Sarà un momento importante di presenza attiva della biblioteca, che si trasferisce per quei giorni in Fiera e da lì svolgerà i servizi normalmente offerti in sede, oltre ad organizzare presentazioni di libri e laboratori per bambini e ragazzi, favorendo la partecipazione delle scuole all’evento. Il Consorzio SbCR sarà a fianco della biblioteca a testimoniare l’attività di tutto il Sistema Bibliotecario, la cui rete è una significativa e costante presenza di cultura e informazione sul territorio dei Castelli e i cui progetti svolgono un ruolo trainante per l’intera filiera del libro e per il più generale sviluppo dei nostri paesi. Libri esposti, riviste - Vivavoce sarà in Fiera con il numero 100 e con il suo primo "Quaderno", quello sui Centri storici - e poi video-installazioni, punti informativi, laboratori, presentazioni ...ma
soprattutto operatori pronti a rispondere, a fornire chiarimenti, a scambiare esperienze. Le proposte di lettura del Consorzio SBCR saranno dedicate in particolare alla creatività, al rapporto tra biblioteche e imprese, e al ruolo di stimolo delle biblioteche per la creatività dei singoli.

Il Consorzio SBCR proporrà anche, nell'ambito delle conferenze e presentazioni programmate,
nella Sala Hovan il 17 Aprile 2011 alle ore 16.00, l'incontro 'Libri protagonisti in azienda. L’impresa apre alla biblioteca pubblica. Un progetto del Consorzio Bibliotecario dei Castelli Romani': La biblioteca intesa come mediatrice di conoscenza che si fa protagonista di un nuovo sistema di trasmissione del sapere, adeguato ai tempi in cui viviamo. Incontro con gli amministratori dei comuni dei Castelli Romani, con le biblioteche, con le imprese.

 

Il Salone editoria dell'impegno recupera alla città di Grottaferrata, "città del libro", il patrimonio culturale che l'Abbazia di San Nilo, attorno alla quale la città è sorta e si è sviluppata, le ha lasciato in eredità.
L'elemento più importante della storia dell'Abbazia, infatti, è sicuramente l'interesse per l'universo del libro. Ne sono testimonianza lo scriptorium, le biblioteche, gli archivi, il laboratorio di restauro del libro antico, lo scambio culturale tra Oriente e Occidente, sviluppatisi, in oltre mille anni di storia, alla sua ombra.
La partecipazione al progetto dell'Università di Roma Tor Vergata, insediata ed operante nel territorio, è garanzia dell'alto valore culturale che la Città attribuisce a questa manifestazione.

Ma il Salone intende anche proporsi come luogo di riflessione, di dibattito, di orientamento, sull'importanza del contributo editoriale rispetto ai grandi temi che la modernità fa emergere nel tessuto sociale, politico, culturale.
Tra le varie iniziative, diverse anteprime letterarie con presentazioni di libri di narrativa italiana e internazionale ed Autori in rete, uno spazio innovativo dedicato al mondo dell'editoria "autoprodotta", ovvero il vasto universo di autori che utilizzano siti web specializzati per auto promuovere le proprie opere letterarie.

Tra i convegni previsti, segnaliamo "Il ruolo dell'editoria nella costruzione dell'Italia repubblicana" ed il convegno riguardante la legge sul prezzo del libro.
Un incontro sarà dedicato al fenomeno dell'e-book dove verranno analizzate le caratteristiche, le prospettive e le problematiche di questo nuovo strumento editoriale.
In un altro evento, Sergio Zavoli leggerà le sue poesie e ne parleranno il teologo Piero Coda e il critico Paolo Febbraro.
L' ingresso al Salone editoria dell'impegno è gratuito


Leggi l'articolo dedicato sul Vivavoce di marzo 2011
Leggi gli articoli dedicati sul Vivavoce di aprile 2011

Leggi il programma della manifestazione

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information