La realizzazione della nuova sede, che ripropone in maniera originale e creativa la vocazione anche di 'luogo d'incontro' dell'antico lavatoio sito nel parco ("a funtana de a porticella", in uso fino a ca. 20 anni fa), si impone per la bellezza dell'intervento, per gli ambienti suggestivi e l'affascinante ubicazione nello splendido Parco dell'Ombrellino, accanto a una grande e bella area giochi. Il progetto ha previsto la conservazione degli elementi architettonici originari, mediante il restauro delle facciate esistenti e, all'interno, la conservazione di segni della vasca in peperino.

La sala della 'vasca' ha mantenuto la sua centralità ed è lo spazio dedicato prevalentemente ai più piccoli, dando loro la suggestiva sensazione di trovarsi all'interno di una 'nave' (l'effetto è completato dall'inserimento di una scala che conduce a un soppalco, che ricorda un 'ponte di comando'). La nuova biblioteca, grazie alla luminosità ma soprattutto all'ubicazione, si appresta a porsi non solo come un luogo di lettura ma anche di socializzazione e incontro. L'associazione culturale 'Casa di Pia' fu costituita a Frascati nel gennaio del 1997 per volontà dei bambini, dei loro genitori, degli insegnanti e dei familiari di Maria Pia Innocenza Gratton, scomparsa negli USA nel 1995, per utilizzare un fondo donato da Enrico Gratton ai piccoli amici italiani della figlioletta Valentina. Il primo fondo fu ospitato prima presso la Scuola Elementare Villa Sciarra, poi in alcuni scaffali della vecchia sede della Biblioteca Comunale in Piazza Marconi, poi dal 2004 - ampliato con nuove acquisizioni, grazie alla collaborazione con il Consorzio SBCR - in locali attigui alla nuova sede della Biblioteca Comunale (BASC)

Info: 069417674 - prestito.casadipia@consorziosbcr.net

Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information